PREMIO CAPRI SAN MICHELE A “L’ITALIA DEI SENTIERI FRASSATI”

litalia-dei-sentieri-frassati

Il libro “L’Italia dei sentieri Frassati” – del socio Antonello Sica e di Dante Colli, presidente del GISM – edito dal Club Alpino Italiano, è l’opera vincitrice della XXXIV Edizione del Premio Capri – San Michele.
La Cerimonia di proclamazione e di consegna del premio si svolgerà ad Anacapri il giorno sabato 30 settembre alle ore 18.

Il Premio Capri-San Michele, nato nella Chiesa monumentale di S. Michele in Anacapri, “è considerato uno dei punti di riferimento della cultura italiana per il suo voler contribuire nella esemplarità delle sue scelte e nell’obiettività del giudizio, ad avere conoscenza di ciò che di alto e di vero è stato, a comprendere ciò che è, ad immaginare ciò che potrà essere, in modo che il viver vario, il dialogare ed il ricercare si armonizzino sempre più e siano a misura d’uomo“.

Ricco di approfondimenti umani, storici e naturalistici, il libro racconta per la prima volta nella sua interezza lo sviluppo del progetto “Sentieri Frassati”, unanimemente riconosciuto come progetto educativo verso un approccio globale alla montagna come palestra che allena, scuola che educa, tempio che eleva.

Vai alla scheda di presentazione del libro >